Corso Magazziniere: Il PROFESSIONISTA DI MAGAZZINO

corso magazziniere

Corso Magazziniere: Il PROFESSIONISTA DI MAGAZZINO

Stai cercando un corso magazziniere per migliorare le tue competenze e crescere nella tua professione. Sia come persona che come busta paga?

Vuoi avere le carte in regola per un lavoro più qualificato e migliore in logistica? 

Non vuoi passare la vita ad essere “uno dei tanti,”  buttato lì in mezzo” e disprezzato perchè senti di avere “qualcosa in più” della media?

Cerchi un corso magazziniere?

DA MAGAZZINIERE A PROFESSIONISTA DI MAGAZZINO

Il Percorso che ti accompagna ad acquisire le competenze che servono oggi

E farti cercare dalle aziende

"Solo 4 mesi fa mi sentivo bloccato. Adesso mi sento al top nel mio lavoro e le aziende mi corteggiano"

  • PROVA GRATIS
  • SODDISFATTO O RIMBORSATO
  • ASSISTENZA 1 A 1

In questo articolo ti svelo  4 consigli essenziali per la tua carriera, che arrivano da oltre 24 anni di esperienza in questo mestiere. 

Quello che ti chiedo in cambio è di fermarti a leggere 10 minuti quello che sto per dirti, perchè può svoltare la tua carriera in logistica.  

⚠️ AVVISO: Questo è un articolo LUNGO. E sarò molto diretto e schietto. Perchè le cose che funzionano non sono mai le scorciatoie facili.

Questo articolo gratuito vale per te già più dell’87% dei corsi che trovi in vendita a pagamento. 

Valuta tu se vale la pena investire 10 minuti del tuo tempo (anzichè usarli su whatsapp o facebook, tanto non ci perdi nulla) per un beneficio che dura tutta una vita. 

Anche a te Interessa sapere cosa funziona (e cosa NO) per un magazziniere che vuole crescere, e cosa cercano le aziende da un magazziniere?

E QUANTO (paga) può crescere un magazziniere ben formato?

🚫PS: Se non ti interessa capire come migliorare la tua professionalità (e di conseguenza la busta paga), perchè tanto ti serve solo “un patentino da carrello e basta” e sai già tutto su questo mestiere, quello che sto per scrivere non è adatto a te.

Chiedi pure al tuo collega “cicca in bocca, sguardo di chi ne ha viste tante” (ma non ne ha mai imbroccata mezza e in bolletta da sempre). Ti saprà indirizzare sicuramente al meglio 😉

“Pur partendo da zero, grazie ad un affiancamento costante e continuo ed essendo seguito nella mia crescita professionale, sono riuscito a ricoprire un ruolo importante nello svolgimento del mio lavoro”  Enrico P.

Mi presento, sono Luca Giarola e da oltre 24 anni lavoro in logistica. Sono partito proprio come te, da magazziniere nel 1996 (anzi, da facchino che non contava una cippa 😉 

Negli anni, attraverso varie vicende ed esperienze ho fatto carriera, ricoprendo anche ruoli dirigenziali e vincendo qualche premio. 

Intervista Luca Giarola sul Vighi Magazine

In mezzo ad una montagna di difficoltà,  delusioni pazzesche, mal di pancia e sacrifici. Ma anche con parecchie soddisfazioni e molte “lezioni” imparate sulla mia pelle.

In corsi di vario livello, visto che oggi parliamo di questo (in questo blog parlo di logistica per le aziende), ho speso per farti capire circa 97.000€.

Ho aiutato negli anni centinaia di ragazzi a crescere come magazziniere in logistica, perchè volevo evitare loro i miei stessi sbagli, e ho creato il Professionista di Magazzino.

alcune opinioni sul percorso “Da magazziniere a Professionista di Magazzino”, con risultati sul lavoro

Dal 2008 do supporto anche alle aziende per gestire in modo efficace la funzione logistica. 

La mia storia può esserti utile per prendere alcuni spunti, dato che hai voglia di crescere

E può evitarti gli errori che io ho commesso.

Te lo racconto nel Webinar Gratuito di 1 ora e 20 minuti che trovi qui sotto.

E visto che stai cercando un corso magazziniere, ti presento il nostro Percorso “Da Magazziniere a Professionista di Magazzino”, il primo corso pensato per aiutare il magazziniere a crescere e farsi trovare dall’azienda “giusta”.

Questro webinar è GIA’ un vero e proprio corso magazziniere online gratuito, già visto oltre 1400 ragazzi che lavorano e vogliono farlo come magazziniere, con i tuoi stessi problemi. 

TI REGALO 1 ORA E 20 DI PURA FORMAZIONE GRATIS PER AUMENTARE LA TUA COMPETENZA COME MAGAZZINIERE (N.B: SCADE TRA 48 ORE)

Per migliorare le tue competenze e iniziare finalmente ad essere valorizzato come meriti è un’ottimo inizio, gratuito

P.S. Nel webinar ti dirò tra le altre cose 3 cose che ho imparato in logistica che nessuno ha interesse a dirti fuori da qui 😉

Ma guardalo subito, perchè tra 48 ore lo metto ancora a pagamento, come era prima (a 97€ + iva)

Cerchi un corso magazziniere?

DA MAGAZZINIERE A PROFESSIONISTA DI MAGAZZINO

Il Percorso che ti accompagna ad acquisire le competenze che servono oggi

E farti cercare dalle aziende

"Solo 4 mesi fa mi sentivo bloccato. Adesso mi sento al top nel mio lavoro e le aziende mi corteggiano"

  • PROVA GRATIS
  • SODDISFATTO O RIMBORSATO
  • ASSISTENZA 1 A 1

Le situazioni reali che devi saper risolvere se vuoi busta paga e considerazione migliore dal datore di lavoro

E’ la tua capacità di reagire sulle cose pratiche di tutti i giorni che determina la tua busta paga a fine mese.

E il tuo futuro in azienda.

Un corso magazziniere normale ti da qualche informazione teorica o ti fa vedere che il muletto frontale ha 2 forche. Bene. 

Ma quando entri in azienda ti trovi davanti a cose molto concrete tipo:

►Hai un piazzale pieno di camion da caricare, hai per sbaglio rovesciato una pedana e il camionista incazzato ti sta urlando dietro perchè lo stai facendo ritardare nel suo giro. Come gestisci questo momento? A bestemmie e “odio tutti” o invece con un preciso metodo?” 

►La tua azienda ha picco di lavoro imprevisto, e ti chiede una mano. Cosa vuol dire e cosa devi fare?

►Il commerciale della ditta fa modifiche in corso d’opera all’ordine, e in magazzino occorre “tamponare”

►Quando la tua squadra di 10 elementi ne ha 2 a casa in malattia, 3 in ferie. E d’improvviso è entrato un nuovo cliente francese molto importante. Arriva da te il direttore e ti dice in tono perentorio: 

“Non si può ciccare le prime consegne con questi”!  E occorre organizzare gli ordini in modo da gestire questa situazione…

Queste sono tipiche situazioni di lavoro che un corso magazziniere deve metterti nelle condizioni di saper gestire nel 2020

Una decina di anni fa, da responsabile di magazzino per un’azienda ho dovuto gestire una situazione in cui 15 magazzinieri su 16 se ne sono andati a causa di un cambio di appalto.

In 2 settimane. Senza radiofrequenza, cioè tutte le locazioni dei prodotti erano a memoria della gente (che se n’era andata). Autisti fuori dal piazzale incazzati neri che dovevano aspettare che i magazzinieri nuovi arrivati imparassero dov’era la roba per cercarla e caricarla. 

Commerciali disperati che chiamavano il magazzino minacciando di menarci perchè i clienti erano inferociti come pantere.

I magazzinieri che se n’erano andati avevo tra l’altro per dispetto disintegrato il layout* (nel Percorso Da Magazziniere a Professionista di Magazzino ti spiego cos’è un layout, fa parte degli argomenti) 

E ho dovuto risolvere. Era gennaio, fuori al freddo a -6 gradi. Il “padrone” mi ha detto “caro Giarola, visto che sei così bravo, risolvimi questa situazione” . 

Esempio di scenario che devi risolvere

Testa bassa, schiena dritta, in 40 giorni abbiamo risolto e fatto partire regolari i camion. I commerciali hanno smesso di chiamare. E il titolare ha schivato un infarto.

E’ stata ricreata una squadra di 15 ottimi magazzinieri. 

Formati con il corso magazziniere “Da magazziniere a Professionista di Magazzino”, tenuto in “presa diretta” e intensivo visto che o funzionava o andavamo tutti a spasso e l’azienda andava a ramengo.

Per riuscirci, però ho dovuto migliorare le mie competenze e quelle dei ragazzi (alcuni presi a 0 esperienza). Alla svelta. 

Formazione sul campo

Ovviamente io avevo e ho ambizioni molto alte. Volevo responsabilità alte e ruoli importanti. 

Non devi per forza cercarti avventure complesse come le mie. 

Ma qualunque sia la tua ambizione, c’è una e una sola regola nel mondo del lavoro reale, se tuo papà non è milionario o non hai i piedi di Ronaldinho.

Se vuoi una bella busta paga e soddisfazioni nel tuo lavoro come magazziniere, dovrai imparare a risolvere problemi

Nessuno paga volentieri “ore di lavoro”. Si paga volentieri risultati e soluzioni.

L’ERRORE MICIDIALE PER LA TUA PROFESSIONE COME MAGAZZINIERE NUMERO 1:

Quello che funzionava vent’anni fa in magazzino non funziona più

Con la botta che ci ha dato il covid 19 il mondo è cambiato. E la logistica ancora di più

Siamo entrati dentro ad un frullatore, e le regole sono cambiate.

Negli ultimi 6 mesi sono cambiati almeno 15 settori merceologici in modo permanente.

Alcuni di questi non esisteranno più, altri invece andranno a razzo.

Meglio sapere in quali investire la propria vita, no?

Come puoi vedere tu stesso il mercato sta cambiando, i clienti stanno cambiando. Le regole e la competizione è globale. 

La logistica di vent’anni fa (quella su cui si base la formazione dei classici corsi magazziniere), dove i prodotti a stock erano pochi, pochi spaletizzati, mercato nazionale e competizione ridotta non esiste più. E non tornerà  mai più.

La logistica è una funzione aziendale che si sta complicando. E in evoluzione

La logistica sta diventando l’area sempre più importante di un’azienda.

Qual’è la missione della logistica? 

-Fornire ciò che serve,  il prodotto

-A chi serve, cioè il cliente

-Quando serve, cioè quando viene espressamente richiesto il prodotto dal cliente

-Dove serve, dove cioè il cliente lo richiede

-Consegnare un prodotto con la tempistica giusta al posto giusto al momento giusto è fondamentale per CONFERIRE IL MASSIMO VALORE A QUEL BENE

E chi lavora in logistica come magazziniere deve avere gli strumenti giusti per farlo al passo con i tempi.

Quindi il personale deve essere consapevole e padrone di questi cambiamenti.

L’ERRORE MICIDIALE PER LA TUA PROFESSIONE COME MAGAZZINIERE NUMERO 2:

SE  PENSI CHE SIA L’AZIENDA A DOVERTI PAGARE LA FORMAZIONE IN TEMPI DI MERCATO COME QUELLI CHE STIAMO VIVENDO,  SEI FUORI STRADA

Un’altra cosa sbagliata e dannosa è che molti ragazzi che lavorano o vogliono farlo come magazziniere sperano (o peggio pretendono) che sia l’azienda che li assume o che già li paga che li deve formare e dare gli strumenti per stare al passo con i tempi.

Non è assurdo, lo so che ci può stare come ragionamento. 

Ma visto che sia io che tu viviamo nel mondo reale, e dobbiamo pagare tutti i mesi le bollette ti dico come stanno veramente le cose

Per formare qualcuno ci vogliono: risorse (=soldi), tempo ma sopratutto competenza e pazienza. 

Tutte cose che le aziende nel mercato attuale non hanno.

Stanno in piedi per grazia divina, figurati se hanno “lussi in più”.

Magari hanno buona volontà e si affidano a qualche ente per darti una formazione o qualche corso magazziniere

Ma saranno corsi magazziniere molto basici. 

Normalmente ti troverai davanti un signore un pò impacciato, che ti spiegherà alcuni concetti che in parte già sai se hai lavorato da almeno 1 mese in magazzino.

I docenti, cioè chi ti spiega le cose, hanno mai diretto o almeno visto più di mese di fila un vero magazzino di logistica? Anche solo come impiegato alle bolle, non dico megadirettore logistico.

Tutto il “bailamme” di corsi magazzinieri che trovi in giro risente del fatto che per molti anni fare il “magazziniere” è sempre stato considerato un lavoro a basso valore aggiunto, solo manuale e destinato a persone che non hanno potuto o voluto studiare.

Per cui al massimo bastava un semplice “corso magazziniere” per essere pronti a farlo.

E questo è il caso più fortunato, dove l’azienda ci mette la “buona volontà”. 

Nella realtà non hai nemmeno questo tipo di supporto per la TUA CRESCITA. 

E se per caso ti trovi a dover iniziare a lavorare in logistica da zero, secondo te con tutti i casini che devono già gestire i datori di lavori, non hanno nè tempo nè voglia di prendere della gente da zero

Che non sa nemmeno come presentarsi o non ha le basi di una minima competenza logistica “vera”

Seguire e formare il personale costa troppo e impegna troppo tempo per un’azienda oggi.

I datori di lavoro seri vogliono gente che sappia già cosa sta facendo e dov’è

Ecco perché è una cosa sulla quale devi investire tu, non ci sono scorciatoie

Non sto parlando della pratica pura di lavoro, quella parte te la possono insegnare  loro in base all’attività specifica che andrai a fare, perchè non puoi conoscerla a priori.

Ma il resto delle competenze lo devi portare tu da casa ogni giorno, nella tua “borsa di lavoro”. 

QUALI COMPETENZE DEVE AVERE UN MAGAZZINIERE NEL 2020. PRIMA DI METTERE PIEDE DENTRO L’AZIENDA

✔︎Regola base: CHI lavora in logistica deve diventare un vero valore aggiunto per l’azienda

✔︎Ed essere già  preparato e produttivo quando entra. 

E’ ovvio che dovrai imparare quella specifica attività in quella specifica azienda, ma lo puoi fare solo se sei già pre-disposto per farlo al meglio.

Non facendo perdere tempo a chi hai di fronte e avendo l’atteggiamento giusto per renderti importante per l’azienda, e non uno dei tanti

Ecco perché un semplice corso magazziniere non basta e non serve più. Non ti dà questo.

Questi sono i motivi  per cui abbiamo progettato il percorso Da Magazziniere a Professionista di Magazzino 

Cerchi un corso magazziniere?

DA MAGAZZINIERE A PROFESSIONISTA DI MAGAZZINO

Il Percorso che ti accompagna ad acquisire le competenze che servono oggi

E farti cercare dalle aziende

"Solo 4 mesi fa mi sentivo bloccato. Adesso mi sento al top nel mio lavoro e le aziende mi corteggiano"

  • PROVA GRATIS
  • SODDISFATTO O RIMBORSATO
  • ASSISTENZA 1 A 1

AZIENDA BUONA, AZIENDA DI MERDA. IN QUALE PREFERISCI LAVORARE?

Mettiamo che tu possa scegliere tra 2 aziende in cui passare tutto il resto della tua vita lavorativa.

►La prima è un’azienda dove si dà 0 valore al magazziniere

Dove ti trovi a lavorare con la peggio feccia buttata nel magazzino…. 

ed i responsabili non sanno quali pesce prendere…  

e quando poi se le spedizioni si fermano allora sono guai….

E dove le tue possibilità di crescere e migliorare sono pari a 0

Uno degli obiettivi di un vero corso magazziniere serio è darti gli strumenti per evitarti un destino di questo tipo.

RIDEVANO QUANDO DICEVO CHE FARE IL MAGAZZINIERE PUO’ ESSERE UN LAVORO MOLTO PROFESSIONALE E BEN PAGATO. 

MA QUANDO HANNO VISTO LA BUSTA PAGA E LA MACCHINA DI ALBERTO…

►La seconda azienda invece sa che la logistica è fondamentale.

E sa che un magazziniere capace ha valore.

Ed è disposta a pagarlo bene (1800/1900/2000 ecc. in base alla sua responsabilità)

E farlo crescere, dandogli più responsabilità, soddisfazioni e mansioni più stimolanti.

“Buonasera Luca Volevo dirti che ieri ho avuto il colloquio di cui ti avevo accennato online l’altro giorno ed è andato molto bene… Il direttore dello stabilimento in poche parole mi ha chiesto se volevo crescere e io gli ho risposto “certo che si” e alla fine del discorso mi ha detto che terrà in considerazione per ricoprire il ruolo di responsabile di magazzino, che al 90% è una cosa fattibile e inoltre mi ha proposto di fare…..” Giovanni 

MAGAZZINIERE GENERICO VS PROFESSIONISTA DI MAGAZZINO:

COSA CERCA UN’AZIENDA OGGI?

Se mi trovassi a ripartire completamente da zero, da disoccupato e senza conoscere nessuno sai qual’è L’UNICA COSA, l’unica caratteristica che mi salva il sedere e mi fa ripartire meglio di prima?

(ps: nella vita mi è successo veramente di ripartire più volte da zero, non è teoria. Lo racconto nel mio libro “2019 Odissea Nella Logistica”. Lo trovi in vendita qui e sulle varie librerie)

L’atteggiamento

Cioè l’inclinazione, i ragionamenti che avvengono nella mia mente quando entro in azienda e quando prendo decisioni. 

Anche se parto come ultimo dei facchini a pulire la merda sotto dei nastri dove passano le bietole da zucchero (fatto anche questo, parlo sempre per esperienza ;-), perchè uno spiraglio se sei collegato con il flusso di lavoro lo trovi sempre.

I processi che intervengono e i miei criteri decisionali. 

Saper scegliere x al posto di y in una situazione e perché. Lì si gioca l’efficienza logistica e il tuo futuro

Quando la mattina timbri il cartellino, prendi il tuo foglio degli ordini,  stacchi il muletto dalla carica e lo metti in moto, non stai solo facendo del lavoro “fisico”.

Ma stai consegnando valore sul mercato.

E la tua mente dovrà durante il giorno, anche se non te accorgi, prendere delle decisioni. Tante piccole decisioni.

😱 Esempio: Passi e vedi un tuo collega che fa una cazzata. Mica è colpa tua, ma che fai?

Lo lasci a “salare” nel suo errore o lo aiuti perchè “sei buono”? se ti dicessi che sono entrambe decisioni del cappero? 

😰Altro caso pratico: un tuo capo ti chiede una cosa che mette a repentaglio la sicurezza tua e della merce. Storci il naso, ma lui ti minaccia e to dice che o la fai o vai fuori dal cancello e non torni più. 

Che si fa? 

🤯Chiami “mamma Cgil? 

🥶Oppure fai lo stesso il lavoro rischiando un infortunio o di disintegrare del materiale, e poi “mo so cazzi tua” e il tuo capo di fronte ai suoi darà la colpa a te? 

Perchè “le colpe, come le donne brutte, nun le vò nessuno” come mi disse un responsabile (molto coglione) di logistica qualche anno fa.

Tipo Marchese del Grillo, ma io però ero l’ Aronne Piperno  (a proposito, se non hai mai visto il Marchese del Grillo di Sordi, pentiti e rimedia subito 😉 

DECISIONI. che ogni giorno stai già compiendo. 

Se le prendi giuste, e per tanti giorni di file, per magia la tua busta paga sale, SENZA CHE TU DEBBA CHIEDERE AUMENTI

E qualche “capoccione” qualche giorno ti chiederà se vuoi crescere in azienda perchè “sei stato notato”

Se le prendi sbagliate, anche senza volerlo, starai sempre nel limbo di quelli “che stanno nel mazzo”. 

Pregando Dio che un bel giorno non arrivi qualche sindacalista a dirti di fare picchetto perchè la tua ditta per cui hai dato il sedere da 10 anni,  sta stirando le zampe.

Prova poi a chiedergli se il mutuo di casa tua te lo paga lui dopo il picchetto e la tesserina firmata.

Un esempio proprio delle cose che dovresti cercare di sviluppare per trovare un lavoro capace di soddisfarti in logistica, è relativo proprio all’atteggiamento che deve tenere il magazziniere. 

Non sto parlando di banalità tipo “essere serio e comportarsi bene”. 

O dei “saccio tutto”, “ste cose le facevo 10 anni fa” ecc. “mio cuggino mi ha detto di caricare di punta perché si va meglio” ecc.

Il classico da “gatto attaccato ai maroni” del tipo che arriva e dopo 2 giorni pretende di insegnare il lavoro, una iattura per azienda e colleghi. 

Ti parlo invece di

Quella componente che determina almeno il 60% (secondo gli ultimi studi) del tuo futuro professionale e della tua retribuzione

Jeff Bezos che sarà pure brutto e antipatico, ma qualcosa di logistica e azienda ne capisce, quello che ha inventato Amazon per capirci, assume a qualunque livello quasi esclusivamente per l’ “atteggiamento”. 

La pratica del lavoro te la insegnano, ma l’atteggiamento lo pretendono.

Per capirci, è impensabile nel 2020 vedere gente che circola nei piazzali sul muletto “cicca in bocca, testa bassa e sguardo su whatspp”  . 

Perché se per distrazione mandi un pallet di merce a Londra anziché a Dublino costerà molto caro all’azienda. 

Puoi correre col muletto come un disperato, lavorare dal 6000 avanti Cristo in quell’azienda, ma fa 3 errori grossi e ti assicuro che andrai in giro a portare curriculum alla svelta.

Ripeto, atteggiamento in logistica non è un concetto banale. 

Perchè sbagliare in logistica, significa creare danni all’immagine dell’azienda sul mercato.

“Eh ma tanto se sbaglio c’hanno l’assicurazione” …

Te ne dico un’altra. Che nessuno tra l’altro in giro dice, probabilmente perchè non ha mai dovuto portare un curriculum e trovarsi davanti qualche impiegata che non alza nemmeno lo sguardo. 

Non basta che ti formi solo sulla parte operativa. 

Oggi non basta più essere bravi. Occorre anche essere PERCEPITI nel modo giusto dalle aziende  

La “confezione” con cui ti proponi è importante quanto la tua competenza

Non so se ne sei già consapevole ma che tu lo voglia o meno, sei sul mercato.

I tempi del “trovo da dipendente e mi sistemo a vita” sono terminati. 

Il Coronavirus gli ha fatto il funerale, ma non erano in salute nemmeno prima.

🔥Ormai chiunque, in qualunque azienda, deve vedersi come un fornitore di un servizio

Per un periodo di tempo determinato. Che può essere anche 40 anni o 3 giorni.

Le aziende non sono più “le grandi famiglie” o i posti dove lasciavi il lavoro a tuo figlio “in eredità”. 

E’ un mondo brutto, ma ci siamo dentro e dobbiamo pagarci le bollette e mantenere i figli.

Lo dico con dispiacere, il mondo del lavoro è cambiato. E dobbiamo capire i nuovi meccanismi.

Non sempre ha una carriera migliore il “più bravo”. Sicuramente è fondamentale la competenza operativa, ma non basta più.

Ci serve anche sapere come proporsi alle aziende. 

O meglio,

Saper fare in modo che siano le aziende a volersi accaparrare i nostri servizi attraverso alcune strategie

Che il corso magazziniere deve saperti dare

Una sezione dedicata del Percorso “Da Magazziniere a Professionista di Magazzino” ti mostra proprio come fare in modo che SIA L’AZIENDA A CERCARE TE IN MODO REPLICABILE (cioè periodicamente riceverai offerte)

Esempio di lavoro fatto insieme ad un partecipante del corso Da magazziniere a Professionista di Magazzino, per aiutarlo a farsi trovare dall’azienda giusta

Fare il magazziniere nel 2020: cosa porta nelle tue tasche il Percorso Da magazziniere a Professionista di Magazzino. Il Video

(ricordati di avere il volume attivo 😉

 

 

Cosa trovi nel Percorso da Magazziniere a Professionista di Magazzino?

Molto semplice, trovi docenti che di mestiere lavorano in logistica

Gli argomenti del corso magazziniere  li trovi qui

Responsabili di magazzino, ingegneri logistici, tecnici e operatori che operano tutti i giorni sul mercato nel Percorso oltre che formarti per farti crescere come competenza, ti daranno anche  le dritte giuste per la tua carriera, perché di personale ne hanno visto e ne vedono molto.

Conosciamo molto bene cosa vuole il mercato e le aziende perchè ci siamo dentro ogni santo giorno. 

Uno dei nostri tutor, Ing. Piercarlo Acchino intervistato da Radio24 sulla logistica e organizzazione

 

 Da oggi il Percorso Da Magazziniere a Professionista di Magazzino” ha una nuova formula (AGGIORNATA Covid-19)

✔︎Più comoda: spostarsi costa tempo e soldi. E devi perdere ore di lavoro (se sei disoccupato, perdi del tempo perché potresti usarlo per cercare lavoro) 

✔︎Puoi seguirlo su una speciale piattaforma formativa online LogisticaZERO, direttamente da casa tua. E’ molto semplice da usare. Però da lì vediamo tutti i tuoi progressi

✔︎Più veloce: i moduli formativi sono organizzati per essere brevi, facilmente comprensibili e portati in concreto. Impari, provi e ritorni a studiare. Solo così migliori le competenze

✔︎Il parco docenti di reali professionisti della logistica, non teorici. Ognuno con almeno 20 anni di esperienza in logistica, su problemi reali e in aziende reali

🔥Al costo più basso sul mercato. E lo puoi pagare in piccole rate mensili. A molto meno del costo di un pacchetto di sigarette, hai la migliore formazione logistica direttamente a casa tua, tutte le volte che vuoi

✔︎L’attestato del Professionista di Magazzino a fine corso, dopo il superamento di un test con valutazione e motivazione

✔︎Un nostro tutor (cioè uno di quei responsabili e tecnici logistici) ti supporta PRIMA , DURANTE e POST CORSO

✔︎E che ti aiuta a farti trovare della aziende

E’ normale che durante un corso magazziniere emergano dubbi e si senta la necessità  di approfondire, e  in questo modo sarà  possibile rispondere a domande specifiche.

Incontro 1 a 1 con partecipante del corso magazziniere per aiutarlo nel risolvere problemi concreti nel suo attuale lavoro in magazzino

A differenza degli altri corsi magazziniere che trovi sul mercato, Da magazziniere a Professionista di Magazzino ti aiuta a farti trovare dall’azienda “giusta”

Perché l’obiettivo se fai un corso magazziniere è:

▶︎Crescere nell’azienda dove stai già lavorando perchè vuoi un ruolo di maggiore responsabilità e gratificazione economica

▶︎O trovare un’azienda che sappia valorizzarti e tu possa crescere

Per ottenere questi scopi occorre lavorare anche su come proporsi sul mercato.

E fare in modo che sia le aziende che ci piacciono a interessarsi a noi.

C’è un modulo nel corso apposito.

Le tecniche che devi conoscere per proporti nel mondo giusto alle aziende e farti preferire agli altri 

No, non è “mandare a cannone il curriculum vitae in formato europass”. Queste cose andavano di moda 20 anni fa.

Il percorso Da Magazziniere a Professionista di Magazzino è nato dalle esigenze di aziende vere, che non riuscivano a trovare i nuovi professionisti di magazzino e di operatori logistici al passo con quello che chiede il mercato oggi.

E dalle esigenze di chi cerca di aumentare le sue capacità e professionalità.

Dal 2016 è una formula di successo, nata prima come percorso interno alla nostra organizzazione per migliorare la produttività e attitudine dei nostri operatori.

Poi visti i risultati l’abbiamo aperta al mercato per quanti vogliono crescere e trovare un lavoro ben retribuito in logistica nel 2020.

Vuoi saperne di più sul corso Da Magazziniere a Professionista di Magazzino?

CLICCA QUI PER AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI  (DATE, DOVE SI TIENE, ORARI ECC.) SUL CORSO MAGAZZINIERE “Da magazziniere a Professionista di Magazzino” 

O in alternativa puoi chiamare il nostro Numero Verde Gratuito, dove un nostro operatore ti darà tutte le informazioni sul corso magazziniere, per diventare anche tu un vero Professionista di Magazzino

Cerchi un corso magazziniere?

DA MAGAZZINIERE A PROFESSIONISTA DI MAGAZZINO

Il Percorso che ti accompagna ad acquisire le competenze che servono oggi

E farti cercare dalle aziende

"Solo 4 mesi fa mi sentivo bloccato. Adesso mi sento al top nel mio lavoro e le aziende mi corteggiano"

  • PROVA GRATIS
  • SODDISFATTO O RIMBORSATO
  • ASSISTENZA 1 A 1

 

The following two tabs change content below.
Lavoro nella logistica dal 1996. Autore del libro "Odissea nella Logistica. Guida pratica per l'imprenditore" . Sapevi che è possibile ridurre i costi logistici in media dal 10 al 18%, entro 3 mesi con alcune azioni precise? E migliorare il servizio per i tuoi clienti. Chiedimi come
11 Commenti
  • Giuseppe
    Posted at 13:52h, 16 Aprile Rispondi

    Sono interessato per quando rigurda il corso magazziniere.

  • PASQUALE.TORINO
    Posted at 23:06h, 09 Ottobre Rispondi

    Salve,
    sono RESPONSABILE DEL MAGAZZINO di una nota azienda del SALERNITANO, vorrei delle INFORMAZIONI in merito ai corsi.

    Attendo Vs risposta
    Grazie

    • Luca Giarola
      Posted at 11:39h, 10 Ottobre Rispondi

      Buongiorno Pasquale,
      molto brevemente, se poi vuole maggiori informazioni le faccio inviare via mail.

      Il corso principale è “Da magazziniere a Professionista di Magazzino” , rivolto a chi sta già facendo il magazziniere/carrellista o aspira a farlo, però in modo professionale e di valore e aggiornato con quello che serve alle aziende nel 2019.

      Rispetto al classico “corso magazziniere” che può trovare (che facciamo anche noi peraltro al nostro interno), dà delle competenze più specifiche per i mercati attuali, e ha una maggiore concretezza perchè è stato creato nell’ottica concreta del livello di servizio che poi l’operatore darà alla sua azienda e ai clienti finali.
      Con casi studio da aziende reali. Piace all’azienda perchè aumenta il know how di chi lavora.

      Propedeutico al corso (e dato come materiale ai partecipanti) c’è il libro “2019 Odissea nella Logistica”, che dà un’idea del contenuto nei capitoli dedicati alla produttività dei magazzinieri.

      Poi ci sono percorsi più avanzati rivolti ai preposti/responsabili e per fornitori logistici, ma non credo fosse l’oggetto della sua richiesta.

      Spero di averle dato una breve panoramica, se vuole maggiori informazioni mandi una mail a info@logisticazero.com

  • Vincenzo manzo
    Posted at 21:48h, 05 Maggio Rispondi

    Buonasera sarei interessato al corso di addetto al. Magazzino e logistica e vorrei maggiori informazioni

  • MARCO MARSIOLO
    Posted at 11:51h, 08 Giugno Rispondi

    Buongiorno ,

    provengo dal settore della logistica come addetto agli imballaggi e spedizioni .

    Ho intenzione di migliorare le mie skills e renderle in linea a quelle del mercato attuale .

    Prego di contattarmi non appena possibile

    Saluti

    • Luca Giarola
      Posted at 12:04h, 08 Giugno Rispondi

      Buongiorno Marco.
      Il nostro staff le ha mandato una mail.
      A questa pagina può trovare tutte le informazioni sul Percorso Da Magazziniere a Professionista di Magazzino https://bit.ly/2UdGi6J .

      Che le mostra quali sono i passaggi per apprendere le skill richieste in logistica dal mercato attuale (e prossimo)

  • Sanna Matteo
    Posted at 22:15h, 01 Settembre Rispondi

    Buonasera sarei interessato al corso di addetto al. Magazzino e logistica e vorrei maggiori informazioni (inizio, durata ecc,)

  • ZUFFI Simone
    Posted at 12:22h, 01 Dicembre Rispondi

    Informazioni sul corso, sarei interessato a crescere a livello professionale.

    • Luca Giarola
      Posted at 11:11h, 24 Dicembre Rispondi

      Il corso magazziniere “Da Magazziniere a Professionista di Magazzino” è un corso magazziniere online che ti consente di aumentare il tuo know how in logistica, ti aiuta farti scegliere dalle aziende per crescere professionalmente e fare carriera.

      E’ interamente online con il supporto di uno dei nostri esperti logistici. Puoi avere maggiori informazioni su date, costi (anche piccole rate mensili) e modalità di iscrizione a questo link https://bit.ly/3dMl2fu

    • Luca Giarola
      Posted at 11:18h, 24 Dicembre Rispondi

      Il corso magazziniere Da Magazziniere a Professionista di Magazzino Simone è un corso online
      che ti consente di:

      – aumentare le tue competenze in magazzino e logistica
      – farti scegliere dall’azienda giusta
      – crescere professionalmente ed economicamente
      – sei seguito da un esperto logistico per tutto il Percorso, per ricevere consigli e
      supporto per le tue esigenze specifiche
      – può essere pagato in piccole rate per non incidere sul tuo bilancio

      Trovi maggiori informazioni al nostro Numero Verde Gratuito 800 745 483
      o a questo indirizzo https://bit.ly/3dMl2fu

  • Davide Maria
    Posted at 18:27h, 06 Maggio Rispondi

    Buonasera,
    Sarei interessato al corso per magazziniere, e volevo sapere se é aperto anche a chi vuole apprendere questo mestiere da zero. E gentilmente anche le informazioni sul prezzo, durata ecc.

Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.