Vuoi ottimizzare i costi e ridurre le inefficienze del tuo magazzino?

I 12 parametri di valutazione del modello TCO (Total Cost of Ownership) oggi sono l’unico strumento che permetta ad un imprenditore di valutare l’efficacia della gestione del servizio di logistica nel suo magazzino.

In pratica consentono di capire per ogni Euro speso per la gestione del magazzino quanti centesimi hai sprecato.

Per la prima volta hai la possibilità di valutare direttamente i numeri senza la mediazione di consulenze esterne e senza vivere quel senso di impotenza ogni volta che passi dal tuo magazzino.

COSA INCIDE SUL TOTAL COST OF OWNERSHIP

LAYOUT MAGAZZINO

Layout mancante o non aggiornato, e ricerca della merce a magazzino a “memoria” dell’operatore/con strumenti non adeguati. Questo comporta KM extra “macinati” dai magazzinieri ogni giorno, che impiegano più tempo del necessario per evadere ogni ordine.

OPERATORI INDISPENSABILI E INVISIBILI

Operatori “indispensabili”, cioè personale che se manca mette in crisi il reparto o operatori “invisibili”, cioè personale demotivato e poco produttivo, che si sente poco coinvolto (o si è adagiato sugli allori nel corso degli anni).

GESTIONE PROCESSI LOGISTICI

Gestione dei flussi e processi logistici del magazzino non completamente efficienti, che riducono l’efficacia del lavoro degli operatori e costringono l’azienda a sostenere importanti costi di mancata ottimizzazione

PARCO MACCHINE

Costi dovuti al parco macchine e carrelli a carico dell’azienda

ORE IN ECCESSO

Ore eccessive fatte dal personale rispetto alla richiesta di lavoro effettivo

GESTIONE SPAZI MAGAZZINO

Spreco di spazi in magazzino, con merce stoccata da anni e ormai fuori produzione che genera costi

FLESSIBILITÀ

Poca flessibilità in caso di picco o calo di lavoro

CONTESTAZIONI CLIENTI

Contestazioni dei clienti finali per merce mancante o in ritardo rispetto ai tempi di consegna previsti

MISURARE PRODUTTIVITÀ

Poca misurabilità delle performance del personale non permette di valutare nel merito gli operatori e capire quanto e come lavorano